Cinema, arriva in Italia “L’ufficiale e la spia” di Roman Polanski

La pellicola, in cui recitano tra gli altri Jean Dujardin, Louis Garrel ed Emmanuelle Seigner, si focalizza sull'ufficiale Alfred Dreyfus che nel 1895 viene condannato all'ergastolo con l'accusa di spionaggio per conto della Germania

L’onore, il rispetto, la lealtà: sono questi alcuni dei temi attorno ai quali ruota “L’ufficiale e la spia”, il nuovo di film di Roman Polanski nei cinema italiani da giovedì e basato sull’omonimo romanzo di Robert Harris che firma la sceneggiatura del lungometraggio, presentato nel nostro Paese da Eliseo e Rai Cinema, insieme al celebre regista.

La pellicola, in cui recitano tra gli altri Jean Dujardin, Louis Garrel ed Emmanuelle Seigner, si focalizza sull’ufficiale Alfred Dreyfus che nel 1895 viene condannato all’ergastolo con l’accusa di spionaggio per conto della Germania. Tra i testimoni di tale umiliazione anche Georges Piquart, a sua volta trascinato in una spirale di inganni nel momento in cui scoprirà che tipo di segreti stavano per essere consegnati ai tedeschi.

In concorso all’ultima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, “L’ufficiale e la spia” ha ottenuto il Gran Premio della Giuria.

Categories
Retesole internationalServizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY