Cultura, il 17 novembre apertura straordinaria delle Dimore Storiche del Lazio

Tra le novità che caratterizzano questo nuovo appuntamento vale la pena segnalare l'apertura, in provincia di Roma, del complesso di Villa Versaglia a Formello e del Castello Brancaccio di Roviano: nel frusinate spicca la Casa Barnekow di Anagni

Circa 70 siti visitabili in tutte e 5 le province della Regione. Domenica 17 novembre ci sarà la possibilità di ammirare edifici, parchi, giardini e ville, di norma chiusi al pubblico, in virtù della giornata di apertura straordinaria delle Dimore Storiche del Lazio.

Il progetto, molto a cuore della Pisana, punta a sostenere un turismo sostenibile valorizzando l’immenso patrimonio architettonico e artistico di cui può godere l’intera Regione: in appena 2 anni la rete delle Dimore Storiche si è allargata in maniera notevole, e oggi sono inclusi in essa meraviglie di vario genere come chiese, monasteri, conventi, casali e castelli.

Tra le novità che caratterizzano questo nuovo appuntamento vale la pena segnalare l’apertura, in provincia di Roma, del complesso di Villa Versaglia a Formello e del Castello Brancaccio a Roviano.

Se nel frusinate spicca la Casa Barnekow di Anagni, nell’area pontina non va dimenticato il Castello Medievale di Itri. L’ingresso sarà ovunque gratuito fino a esaurimento posti.

Categories
Servizi

RELATED BY