12 SCATTI PER ONORARE CON UN CALENDARIO LA POLIZIA DI STATO

La presentazione allo Gnam

Dodici scatti per testimoniare l’impegno e la passione della Polizia di Stato. Volti, sguardi, azioni sul campo sono immortalati nelle istantanee che accompagnano i mesi e i giorni del calendario della Polizia, presentato alla galleria di arte moderna della Capitale e dedicato al valore e al coraggio di uomini e donne a servizio dell’intera nazione. Il reportage in bianco e nero è realizzato dal fotografo di fama internazionale Paolo Pellegrini, già noto per i suoi scatti candidati al World Press Photo. Un viaggio tra Napoli e Roma per esprimere in luce  il dovere di “Esserci”, l’impegno concreto di chi mette a repentaglio costantemente la propria vita a tutela dei cittadini e in difesa di una nazione. Non a caso a prestare il volto nel progetto sono agenti veri e propri, supereroi silenziosi senza ali e poteri soprannaturali, ma ogni giorno in prima linea a combattere il crimine e le ingiustizie: dalla squadra mobile di Napoli ai presidi di sicurezza che sorvegliano le stazioni romane. Il discorso per immagini però si allarga a tutte le Forze dell’Ordine italiane sparse  fino agli estremi confini del mondo e include senza ombra di dubbio le donne, da 60 anni in uniforme e alla guida di reparti importanti. Ospite d’eccezione l’attrice Tosca D’Aquino che nella fiction “I bastardi di Pizzofalcone” interpreta il ruolo di una poliziotta con un figlio autistico. I l ricavato delle copie verrà devoluto infatti al “Piano Marco Valerio”, un programma di assistenza che sostiene i poliziotti che hanno figli affetti da patologie croniche particolarmente gravi. Tra i presenti fondamentale la presenza e la testimonianza del capo della Polizia Franco Gabrielli e l’intervento del presidente Unicef Italia Francesco Samego. Un’altra parte dei proventi raccolti sarà destinato a Unicef nel mondo con cui l’arma collabora da sempre prestando aiuto e soccorso nelle missioni all’estero. 

Categories
Senza categoria

RELATED BY