Sparatoria in corso Francia. Agente spara in aria

I due romani, di 37 e 38 anni, sono stati individuati a bordo di uno scooter da una pattuglia allertata dopo una serie di furti di orologi Rolex

Spari in aria e tanta paura in corso Francia, dopo un inseguimento per le vie del quartiere due ladri vengono bloccati dalla Polizia. I due romani, di 37 e 38 anni, sono stati individuati a bordo di uno scooter da una pattuglia allertata dopo una serie di furti di orologi Rolex. Utilizzando la tecnica dello specchietto avrebbero colpito due volte in via Ferrarti e suol Lungotevere Flaminio. I due non si sono fermati all’alt e sono scappati a tutta velocità dando vita all’inseguimento che si è concluso quando, avrebbero risposto ad un secondo alt della polizia tentando di investire l’agente che avrebbe sparato in aria per fermarli. Subito dopo la moto si è schiantata contro una volante. L’episodio è stato citato da Matteo Salvini che ha affermato «Roma è nel caos – ormai ne succedono di tutti i colori. Onore alle forze dell’ordine, mentre purtroppo gli altri dormono».

Al capo della Lega replica Bruno Astorre, segretario regionale del Pd che ha ricordato come Salvini sia stato “fino a ieri gran capo del Ministero degli Interni. I romani, impauriti, ringraziano”. Presente sul posto anche la consigliera del X municipio Monica Picca della Lega che ha commentato l’accaduto con un post su Facebook nel quale ha ringraziato le forze dell’ordine per il lavoro svolto quotidianamente.

Categories
Servizi

RELATED BY