Lazio Nuoto 11-14 contro il Salerno

Le Aquile sono costrette a rincorrere i campani, cedendo definitivamente nel terzo tempo

11 a 14, brutta la prima. La Lazio Nuoto perde al Foro contro il Salerno. Le Aquile sono costrette a rincorrere i campani, cedendo definitivamente nel terzo tempo. I biancocelesti pagano i troppi errori in avanti e la poca attenzione nel reparto difensivo dove Soro non è stato coperto a dovere dai difensori. A poco servono i 3 gol di Leporale e la doppietta di Colosimo. Mercoledì si riparte a Napoli con la Canottieri, un’occasione per mettersi alle spalle un esordio non all’altezza della squadra.

Categories
Servizi

RELATED BY