Spettacoli, al Teatro Palladium di Roma va in scena “La scomparsa delle lucciole”

L'opera è diretta da Gianfranco Pedullà che firma il testo insieme a Manuela Critelli: nel cast, tra gli altri, Marco Natalucci, Rosanna Gentili e Gianfranco Quero

Un particolare momento storico vissuto dal nostro Paese e diversi temi affrontati attraverso un testo suddiviso in 2 atti. Domani e venerdì sera il Teatro Palladium di Roma fa da cornice alla messa in scena de “La scomparsa delle lucciole”, opera diretta da Gianfranco Pedullà (scritta insieme a Manuela Critelli) in cui recitano, tra gli altri, Marco Natalucci, Rosanna Gentili e Gianfranco Quero.

Se il titolo della produzione prende spunto dall’omonimo intervento firmato in passato da Pier Paolo Pasolini, la trama si sviluppa sulla base del passaggio dalla deriva violenta della contestazione a quella decadenza capace di originare anche individualismo e consumismo. Nella 1^ parte ci si concentra sugli anni Settanta, nella 2^ si comincia dagli anni Ottanta per arrivare all’inizio dei Novanta.

Categories
Servizi

RELATED BY