Orfani di femminicidio. Responsabilità prima e dopo

Sebbene esista una legge che prevede l'istituzione di un fondo destinato a orfani e alle loro famiglie, manca il regolamento

“Orfani di femminicidio”, sono tutti quei minori le cui madri sono state uccise in quanto donne. Bambini o ragazzi che subiscono un trauma enorme e la cui tutela nel nostro Paese non è ancora diventata effettiva. Infatti sebbene esista una legge, la n°4 del 2018, che prevede l’istituzione di un fondo di 2 milioni di euro destinato a orfani e alle loro famiglie, manca il regolamento che renda utilizzabile tale fondo. Così sono spesso i nonni a dovere provvedere senza alcun aiuto alle esigenze dei nipoti. L’associazione il Giardino Segreto ha organizzato un convegno presso la We Gil per affrontare il tema con i maggiori esperti del settore. Negare ai figli delle donne morte per femminicidio gli strumenti per ricostruirsi un futuro, significa compiere una seconda violenza contro chi andrebbe invece tutelato dallo Stato.

Categories
Servizi

RELATED BY