Salone mondiale del Turismo. Il Lazio candida i suoi gioielli all’Unesco

Ultima in ordine di tempo a candidarsi come sito Unesco, Civita di Bagnoregio

Un evento dedicato alle città Unesco e a quelle candidate a diventarlo. Il salone mondiale del turismo apre le sue porte a Palazzo Venezia. Dal 27 al 28 settembre sarà possibile visitare gli stand dedicati alle città e ai Paesi partecipanti. Ospite d’onore dell’edizione 2019 l’Argentina, paese legato al nostro dalla presenza di una enorme comunità italiana al suo interno. La Regione Lazio punta a far conoscere il turismo lento offerto dalle sue province ancora poco conosciute dai viaggiatori di tutto il mondo. Accanto al turismo che punta alla scoperta di piccoli gioielli del nostro Paese sono presenti anche grandi città d’oltreoceano. Ultima in ordine di tempo a candidarsi come sito Unesco, Civita di Bagnoregio, che in barba al suo soprannome; la città che sta morendo, punta a vedere riconosciuta la sua unicità.

Categories
Servizi

RELATED BY