Teatro Argot Studio: la stagione 2019-20

Un palinsesto ricco di nuovi progetti e grandi nomi per il piccolo teatro di Trastevere

C’è chi chiude i porti e chi invece apre i portoni. Custodi silenziosi di mondi sommersi nel tessuto cittadino romano che rappresentano il cuore pulsante di questa città. Questo si nasconde in un condominio di Trastevere, dove il Teatro Argot Studio continua a rappresentare da 35 anni e da dieci sotto la stessa direzione artistica un centro imprescindibile di sperimentazione e confronto, con una proposta artistica innovativa e audace che quest’anno butta un occhio al mito per parlare di contemporaneo.

Cronache dal mondo sommerso ci porta nel buio del mondo per farci poi riemergere nella luce, facendoci indossare i panni degli eroi divenuti ultimi ma capaci di vedere oltre la superficie, la vera bellezza del mondo.

Categories
Servizi

RELATED BY