Primavalle come Scampia: arrestati in 31 tra vedette e pusher

Anche minori sfruttati per il traffico illegale di sostanze stupefacenti sul territorio

Blu, rosso, verde. Non è un film di Verdone, ma la regia con cui un gruppo territoriale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti portava avanti i suoi loschi affari nel quartiere di Primavalle di Roma.
Residenti o nati qui , le persone implicate nel blitz di questa mattina e parte di un’indagine che dura dal 2018.

31 in totale le persone arrestate (di cui 18 in carcere, 7 agli arresti domiciliari, 6 alla misura congiunta del divieto di dimora e obbligo di firma procura.

E il numero sale a 33 se si contano anche i due minorenni ancora introvabili e ricercati dalla polizia coinvolti in questa faccenda. Giovani vedette sfruttare per fare la guardia ai bastioni della droga, facili e sfruttabili dato che per l’età non rischiano il carcere vero, ma mettono in gioco il loro futuro.

Categories
Servizi

RELATED BY