Calcio: la Roma presenta Kalinic, in casa Lazio si pensa ai rinnovi dei big

L'attaccante proveniente dall'Atletico Madrid si presenta a Trigoria riferendo alla stampa di voler innanzitutto trovare continuità in quanto a condizione fisica: la società biancoceleste vorrebbe presto blindare gioielli come Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto

Non un rincalzo qualunque. Reduce da un paio di stagioni poco prolifiche in termini di gol, Nikola Kalinic sbarca a Roma con l’intento di rilanciarsi, dimostrando le sue vere qualità. Arrivato a poche ore dalla chiusura della sessione estiva di mercato, l’attaccante proveniente dall’Atletico Madrid si presenta a Trigoria riferendo alla stampa di voler innanzitutto trovare continuità in quanto a condizione fisica.

Se il 4-2-3-1 sembra essere il modulo standard utilizzato da Paulo Fonseca, con Edin Dzeko ariete inamovibile, l’ex Fiorentina e Milan evita di fare previsioni rispetto al suo impiego e alla sua eventuale posizione in campo.

Il club di James Pallotta viene da una campagna acquisti ambiziosa, la Lazio ha preferito invece fare a meno di eccessivi stravolgimenti, pensando piuttosto a non privarsi dei big. A proposito dei fuoriclasse di cui dispone Simone Inzaghi, la società vorrebbe presto blindare gioielli come Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto.

Secondo voci di corridoio, la volontà sarebbe quella di ritoccare i contratti del serbo e dello spagnolo: al mediano, fortemente voluto in passato dal Manchester United, verrebbe aumentato l’ingaggio in modo da fargli guadagnare circa 3.500.000 euro più bonus a stagione; il fantasista potrebbe invece legarsi alla Lazio fino al 2024 (probabile un adeguamento per garantire i 2.000.000 annui). Buone nuove dall’infermeria: Jordan Lukaku potrebbe essere disponibile entro fine settembre.

Categories
Servizi

RELATED BY