Maltempo in attenuazione, ma resta l’instabilità

Anche se le perturbazioni hanno dato parecchi problemi soprattutto alla viabilità, il meteo è in perfetto accordo con il calendario

L’estate sta finendo e il caldo se ne va. Per la prima volta, probabilmente, senza rimpianti per la calura e l’afa che l’hanno fatta da padrone in questi mesi. Settembre è infatti iniziato nel segno di acquazzoni e bruschi temporali di fine estate che hanno colpito molte regioni italiane, e nonostante qualche ritorno al Sole e al sereno, si apre un periodo di instabilità, meteorologica in questo caso.

Per oggi la Protezione civile ha diramato l’allerta meteo per tre regioni, Puglia, Abruzzo e Molise, e per Palermo, colpita ieri da un acquazzone che ha creato disagi alla circolazione come accaduto anche a Roma, dove un nubifragio ha rallentato il traffico e allagato la stazione della metropolitana Colli Albani. Troppo comodo però parlare di fenomeno eccezionale e imprevedibile, spiega Guido Guidi.

Nessun appiglio al cambiamento climatico per quanto riguarda i fenomeni di questi giorni, ma solo alla mancata prevenzione e adattamento a dei fenomeni ben noti.

Categories
Servizi

RELATED BY