Tangenziale est. Il 5 agosto inizia l’abbattimento

I lavori dureranno 450 giorni

La tangenziale Est di Roma ha i giorni contati, per l’esattezza 450, per vedere completamente buttato giù il mostro di cemento. Il 5 agosto parte il conto alla rovescia. Un evento che il quadrante aspettava da 20 anni. Nella nota diffusa da Virginia Raggi attraverso i suoi social non si esita a definire l’opera un avvenimento storico per la città. 12 le fasi di lavoro previste per un intervento che modificherà la viabilità del quartiere per le auto che, si legge nella nota, “Potranno raggiungere San Giovanni o lo stadio Olimpico utilizzando le complanari laterali o la Circonvallazione Interna, ovvero il tratto sotterraneo della Tangenziale Est.”

Soddisfatti i comitati di quartiere che da tempo chiedevano l’abbattimento e hanno già presentato delle proposte su come riqualificare l’area. Il progetto che prevede la creazione di una ciclabile lunga 4 km e la realizzazione di un parco lineare ha ottenuto 8 mila firme di cittadini che adesso chiedono all’amministrazione di ottenere un risarcimento green per il peso di avere sopportato quella che avevano soprannominato una latrina a cielo aperto.

Categories
Servizi

RELATED BY