Sgomberi a Roma, presto nuovi interventi: nel mirino anche il Nuovo Cinema Palazzo

La prefettura parla di interventi da effettuare allo Spazio 32 in piazza dei Sanniti, 9: il medesimo ambiente si trova in via dei Volsci, sempre a San Lorenzo, e proprio nei dintorni un ragazzo del Gambia venne pestato alcune settimane fa da 2 persone legate all'estrema destra

Un equivoco piuttosto imbarazzante da risolvere quanto prima. Nell’ultimo elenco di immobili da sgomberare situati a Roma, la prefettura avrebbe inserito anche il Nuovo Cinema Palazzo, importante polo culturale che sorge a San Lorenzo e che dal 2011 è gestito da persone intenzionate a evitare che la struttura in questione diventasse un casino destinato a diffondere il vizio del gioco d’azzardo.

Il problema è che la prefettura parla di interventi da effettuare allo Spazio 32 in piazza dei Sanniti, 9. Il medesimo ambiente si trova in via dei Volsci, sempre a San Lorenzo, e proprio nei dintorni un ragazzo del Gambia venne pestato alcune settimane fa da 2 persone legate all’estrema destra. È chiaro come sia stata fatta parecchia confusione, oltre al fatto che l’ultimo piano sgomberi varato, che dovrebbe interessare nei prossimi mesi più di 20 edifici, stia suscitando non poche polemiche.

Le persone che coordinano la programmazione del Nuovo Cinema Palazzo sono contrariate rispetto alla situazione e ricordano come la struttura sia una delle poche del quartiere libere dalla droga, per questo ritengono ingiusto essere accusate di incentivare lo spaccio.

Se la prefettura punta il dito anche sulla presunta giacenza di eternit negli ambienti dell’edificio che si affaccia sulla piazza compresa tra via dei Volsci e via degli Ausoni, gli attivisti controbattono dicendo di aver effettuato in passato interventi specifici a loro spese.

In attesa di chiarimenti, gli spazi “sociali” esistenti a Roma si apprestano a dare vita ad un’accesa mobilitazione contro gli sgomberi: sul piede di guerra anche Strike, Acrobax ed Ex Lavanderia.

Categories
Servizi

RELATED BY