19 luglio ’43 il bombardamento di San Lorenzo

1500 persone rimasero uccise in questa zona di città che ogni anno celebra l'anniversario

19 luglio 1943, una data scritta con tratto indelebile nella memoria della città di Roma. Il bombardamento aereo degli Alleati si concentrò sui quartieri industriali della città, tra questi il più colpito fu San Lorenzo. “Cadevano le bombe come neve” canterà in una nota canzone dedicata all’evento Francesco De Gregori. 1500 persone rimasero uccise in questa zona di città che ogni anno celebra l’anniversario. La cerimonia ha visto la partecipazione dell’assessora Meleo in rappresentanza di Roma Capitale. Una cerimonia celebrata con lo spirito di chi vuole evocare le tante vite spezzate in pochi minuti per ricordare la necessità che la pace sia stabilita ovunque vi siano conflitti.

Categories
Servizi

RELATED BY