PignetoVivo, Polizia e Carabinieri premiati in Campidoglio

Cittadinanza attiva e collaborazione con le forze dell'ordine per combattere criminalità e degrado

Non una ronda , ma una buona prassi da imitare. Ci tiene a ribadirlo la Sindaca di Roma Virginia Raggi alla cerimonia di premiazione presso la Sala della Protomoteca delle forze di polizia e dei cittadini riuniti nel comitato Pigneto Vivo, che da un anno lavorano a stretto contatto grazie ad una chat condivisa di WhatsApp per ridare vivibilità e sicurezza ad una zona da vero Far West, tra spacciatori, sparatorie e risse.

I cittadini chiamano e la polizia risponde: grazie alle segnalazioni dei residenti della zona, infatti, le pattuglie possono arrivare sul posto in pochissimo tempo e spesso mettere a segno un colpo contro la criminalità.

Una necessità questa, nata anche dalla delusione e dal senso di abbandono nei confronti delle forze dell’ordine da parte del quartiere espresso nella frase (ora cancellata) “gli unici stranieri qui sono i poliziotti”.

La Raggi promette che il sistema, rivelatosi virtuoso e proficuo, sarà imitato anche in altri quartieri, come quello di Tor bella monaca probabilmente, di cui erano presenti in sala alcuni residenti.

Niente più omertà, niente più passar accanto agli spacciatori non facendo nulla. Perché se tutti aiutassimo nel nostro piccolo, le città sarebbero un luogo molto più pulito in cui vivere.

Categories
Servizi

RELATED BY