Tangenziale Est. Abbattuta entro fine mese

Il tempo stimato per concludere i lavori è di 450 giorni per un costo di 7 milioni 600mila euro
manu-12-immagine001

Il mostro ha le ore contate. Dopo anni di annunci e rinvii la Tangenziale est di Roma sarà abbattuta. Già apposto il cartello con la data di inizio lavori 11 luglio 2019. Ad essere abbattuta sarà la sopraelevata della Circonvallazione Nomentana. Per abbattere 460 metri di tratto ci sono voluti 20 anni. Adesso il tempo stimato per concludere i lavori è di 450 giorni per un costo di 7 milioni 600mila euro. Entusiasti gli abitanti del quartiere che preparano una vera festa e sognano già che al posto del grigiore sia finalmente creata una zona verde con annessa pista ciclabile come proposto in un progetto presentato a Palazzo Senatorio e firmato da 8mila sostenitori. Tra le proposte contenute nel piano un bosco urbano posto davanti alla stazione e una passeggiata architettonica e ancora la realizzazione di una piazza pedonale su largo Mazzoni. Ancora da approntare il piano chiusura con relative deviazioni dei percorsi degli autobus. Ma a Tiburtina sono tutti disposti a sopportare dei piccoli disagi pur di vedere rigenerata questa parte di città.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY