Musica, un’esplosione di concerti a Roma nel weekend: The Zen Circus a Capannelle, Bandabardò a Villa Ada

Niente male il programma di venerdì, con Pete Doherty & The Puta Madres al Social Park, i Colle der Fomento a Parco Schuster, lo spettacolo "Il piccolo principe" con Filippo Tini alla Casa del Jazz e Zibba a 'Na Cosetta Estiva

Volumi nella media parecchio alti, situazioni ideali per scatenarsi ma tali da consentire comunque al pubblico di godere di un buon ascolto, almeno nella maggior parte dei casi. Si prospetta un weekend piuttosto acceso dal punto di vista musicale, con una lunga serie di concerti destinati a susseguirsi in diverse zone della Capitale fino a domenica.

Ad infuocare queste calde notti di luglio ci pensa sicuramente La Rappresentante di Lista, band reduce dalla pubblicazione di un album di indubbio successo come “Go Go Diva” e pronta a deliziare la platea salendo sul palco di Villa Ada per la rassegna “Roma incontra il Mondo” (ingresso gratuito).

In contemporanea Gemitaiz sarà di scena all’Ippodromo delle Capannelle per l’attesa tappa romana del suo Summer Tour 2019. Se al Mandrione, location individuata per allestire ‘Na Cosetta Estiva, si esibiranno le Radici nel Cemento, alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica riflettori accesi sui Toto, sempre garanzia di tecnica e spettacolarità. Allo Stadio Olimpico, invece, il live di Ultimo, con un seguito sempre più crescente.

Niente male il programma di venerdì, con gli intramontabili Otto Ohm a Villa Ada, Pete Doherty con i Puta Madres al Social Park (via del Baiardo, zona Tor di Quinto), gli Zen Circus al Rock in Roma, i Colle der Fomento a Parco Schuster, lo spettacolo “Il piccolo principe” con Filippo Timi alla Casa del Jazz e Zibba a ‘Na Cosetta Estiva.

L’indomani Gazzelle si confronterà con una location da brividi come l’Auditorium, mentre J-Ax e gli Articolo 31 dispenseranno vecchi hit a Capannelle, con Mirkoeilcane al Mandrione, Enrico Pieranunzi alla Casa del Jazz, gli Orange Goblin al Traffic e la Bandabardò a Villa Ada dove, il giorno successivo, si terrà un live unico progettato dai Massimo Volume insieme ai Giardini di Mirò.

Categories
Servizi

RELATED BY