Altro autobus a fuoco nella Capitale: le fiamme distruggono un veicolo sulla Palmiro Togliatti

L'incidente non può che generare ulteriori polemiche: come riferito da Atac, il veicolo era in servizio dal 2005

Una tragedia sfiorata. Attimi di grande spavento nella periferia est della Capitale: lungo viale Palmiro Togliatti, all’altezza del civico 1400, un autobus della linea 058 viene improvvisamente avvolto dalle fiamme, tanto alte da raggiungere la pensilina situata nelle vicinanze.

Sono circa le 20.00 e il mezzo pubblico sta transitando dalle parti di Colli Aniene. Un odore sospetto e l’improvviso innalzamento della temperatura cominciano a destare preoccupazione tra i passeggeri a bordo. L’intervento tempestivo dell’autista consente di mettere tutti in salvo, evitando feriti, con la vettura che in pochi minuti si annerisce del tutto sgretolandosi davanti agli occhi dei presenti.

L’incidente non può che generare ulteriori polemiche. Come riferito da Atac, il veicolo era in servizio dal 2005. Circa 14 anni passati in strada: non un elemento da sottovalutare perché, in tal senso, si comprende la difficoltà da parte dell’azienda di rinnovare la flotta, costituita da numerosi bus piuttosto vecchi.

I dati parlano chiaro: da gennaio ad oggi si tratta del 14° mezzo bruciato sul suolo capitolino, il che vuol dire una media di 2 incendi al mese. In quanto all’ultimo della lunga serie, ormai inutilizzabile, per placare il rogo è stato necessario l’intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco e di un’autobotte.

Categories
Servizi

RELATED BY