Terni: “riapre” la banca del tempo

A Terni è ripartito il progetto,  la banca del tempo. L’elemento che viene scambiato è il tempo, si dà per ricevere, si chiede tempo per restituirlo, si parla di...

A Terni è ripartito il progetto,  la banca del tempo. L’elemento che viene scambiato è il tempo, si dà per ricevere, si chiede tempo per restituirlo, si parla di reciprocità indiretta. Si possono scambiare attività, competenze, saperi secondo una modalità individuale, di gruppo, alla pari. 

L’adesione è libera e volontaria. Nel territorio sono dislocati i seguenti sportelli informativi, dove oltre a ricevere informazioni può essere effettuata l’iscrizione: Filiale c/o ACLI Famiglia (via Gioacchini Rossini, 117 – venerdì dalle ore 10 alle ore 12 0744/407647); Filiale c/o Oratorio S. G. Bosco (via delle Terre Arnolfe, 18 – venerdì dalle ore 16 alle ore 18 – 3203444988); Filiale c/o ARCI Polisportiva Boccaporco (via Ippocrate, 8 – venerdì dalle ore 17 alle ore 19 – 0744/274002); Filiale c/o ARCI (viale B. Brin, 115 – giovedì dalle ore 10 alle ore 12 – 0744/460493).
Altre informazioni possono essere richieste a: Ufficio Welfare Comunitario del Comune di Terni –  Marcella Contessa – tel. 0744/549356 – marcella.contessa@comune.terni.it; CeSVol –  Via Montefiorino n. 12/c  –  0744 812786; terni@cesvol.net).

Categories
Servizi

RELATED BY