Calcio: la Roma sceglie Pau Lopez per la porta, Lazio vicina a Vavro

L'estremo difensore del Betis Siviglia potrebbe firmare dopo l'accordo tra le parti per una somma vicina ai 18.000.000 di euro più una percentuale sulla rivendita di Antonio Sanabria: Igli Tare stringe per portare a Roma il difensore slovacco

Sul possibile arrivo di Nicolò Barella permane l’incertezza, tuttavia la dirigenza evita di stare con le mani in mano. Cerca di fare acquisti in fretta la Roma, con il direttore sportivo Gianluca Petrachi convinto di poter dare il prima possibile a Paulo Fonseca una squadra non troppo diversa da quella che ad agosto sarà impegnata in partite ufficiali. L’accordo con il Cagliari per portare a Roma il mediano sardo è stato trovato, il problema è dato dalla volontà del calciatore per il quale Antonio Conte, attuale allenatore dell’Inter, nutre grande stima.

Al di là di tutto, il club giallorosso deve sciogliere diversi nodi. Per quanto riguarda il ruolo di numero 1, Petrachi sembra deciso a credere in Pau Lopez: il portiere del Betis Siviglia potrebbe firmare dopo l’accordo tra le parti per una somma vicina ai 18.000.000 di euro più una percentuale sulla rivendita di Antonio Sanabria.

Se per sostituire Kostas Manolas si insiste su Gianluca Mancini dell’Atalanta, in uscita c’è sempre Gerson (su di lui la Dinamo Mosca, tornata a farsi sotto dopo la debole avanzata del Flamengo). Steven Nzonzi è in orbita Galatasaray, inoltre si valutano le offerte per Patrik Schick che piace soprattutto allo Shalke 04.

La Lazio festeggia per la fumata bianca con la Spal che permette di far approdare nella Capitale il talentuoso esterno Manuel Lazzari, destinato ad aumentare lo spessore del centrocampo dei biancocelesti grazie al pagamento di una somma vicina ai 10.000.000 a cui bisogna aggiungere il cartellino di Alessandro Murgia.

Conclusa la lunga trattativa, adesso ci si può dedicare allo slovacco Denis Vavro: per il centrale classe 1996 il Copenaghen continua a pretendere almeno 12.000.000, ma Igli Tare punta a mettere tutto nero su bianco dando ai danesi circa 9.000.000 più bonus.

Categories
Servizi

RELATED BY