Viabilità, da lunedì rischio multe per chi entrerà nella Ztl A1 senza permesso

Per quanto sia stato concesso il via libera all'attivazione dei varchi, Virginia Raggi appare perplessa in merito alle restrizioni per i veicoli a 2 ruote: l'ipotesi dell'arrivo di una nuova delibera non sarebbe da escludere

La sperimentazione può dirsi conclusa, ora si parte con le multe. Archiviato il mese di rodaggio, scatta lunedì il divieto assoluto per auto e motorini, privi di autorizzazione, di accedere all’interno della Ztl A1 di Roma.

Eccezion fatta per chi risiede nel Tridente, le altre persone dovranno tenersi alla larga dall’area delimitata da 6 telecamere posizionate in punti strategici come la Salita di San Sebastianello, via di Ripetta e via della Mercede (chi infrangerà le regole riceverà poi la contravvenzione). Furiosi soprattutto i commercianti di zona, danneggiati da un provvedimento varato dalla Giunta Marino.

Per quanto sia stato concesso il via libera all’attivazione dei varchi, Virginia Raggi appare perplessa in merito alle restrizioni per i veicoli a 2 ruote che, nelle altre Ztl della città, possono fortunatamente entrare. L’ipotesi dell’arrivo di una nuova delibera non sarebbe da escludere.

In Campidoglio si respira area di indecisione. I parametri attuali non convincono chi governa la Capitale e, come se non bastasse, con la futura chiusura temporanea della metropolitana, ad agosto potrebbe già esserci un 1° stop al divieto.

Categories
Servizi

RELATED BY