Cinema America: sul palco Jeremy Irons

Il grande attore americano a Roma per sostenere la realtà indipendente ed i suoi volontari, alcuni recentemente aggrediti a Trastevere

Vogliono portare il cinema a tutti, vogliono rilanciare sale storiche chiuse, vogliono avvicinare il centro alle periferie. Da trastevere sono partiti per diramarsi poi su tutto il territorio romano. Sono i ragazzi del Piccolo America meglio conosciuto con ilnome originario di Cinema America, storica sala salvata dalla demolizione nel 2012 e rilanciata anche come progetto diffuso attraverso il cinema in piazza, in queste ore il tema è tornato in prima pagina. Ma non per il buono che questi ragazzi hanno e stanno donando, ma per un’episodio di violenza nei confronti di uno di loro, reo di indossare la sporca maglietta rossa.
E non le ha mandate a dire tutte le cose che pensa a riguardo il grande attore e star di Hollywood Jeremy irons, giunto nella capitale per la proiezione del film di Bernardo Bertolucci “Io ballo da sola”.

Un Jeremy Irons che, sfoggiando orgoglioso la maglietta rossa del cinema, non le ha mandate a dire.

Dalla violenza alla contro reazione pacifica dei ragazzi e delle ragazze del Piccolo Cinema America, che si ripromette di diventare un nuovo movimento politico, oltre che culturale.

Categories
Servizi

RELATED BY