La ex cartiera di via salaria diventa CityLab 971

Un progetto di 40 mesi per rilanciare un edificio storico ormai simbolo di degrado e incuria

Cultura, concerti, arte e persino un orto. Lo spazio abbandonato dell’Ex Cartiera di via Salaria,ormai simbolo di degrado negli ultimi tempi occupato e sgomberato diverse volte, torna a vivere grazie ad un progetto di Roma Capitale in collaborazione di Urban value, già fautrice del recupero degli ex depositi Atac, delle ex caserme Guido Reni e di Palazzo degli Esami, e la società Ligestra Due.

Il progetto, che andrà avanti al momento per 40 mesi, promette – insieme alla decisione di destinare l’ex Tmb Salario andato in fumo ad altro uso – di cambiare del tutto il volto di una via tristemente nota per situazioni di sporcizia, degrado e prostituzione.

Categories
Servizi

RELATED BY