Al via la ZTL del Tridente

Tra proteste di commercianti ed esercenti, 6 i varchi attivi che bloccheranno il traffico alle auto ma anche ai motorini

Dimenticatevi i giri romantici in vespa per il cuore del centro storico della Capitale in stile Vacanze Romane, il giorno è arrivato: da giovedi 13 giugno saranno attivi i 6 varchi ZTL che chiuderanno al traffico delle auto e per la prima volta nella storia anche delle due ruote la zona del Tridente ai non residenti o AUTORIZZATI, il triangolo compreso tra piazza del Popolo, via della Mercede, via di Ripetta e via del Babuio, dalle 6,30 alle 19 da lunedì a venerdì e dalle 10 alle 19 il sabato, esclusi i giorni festivi. Finito il mese di prova in cui non sono state effettuate sanzioni, ora bisognerà rassegnarsi a lasciare la comodità del mezzo privato per visitare il tridente se non si vorrà incorrere nell’odiata multa. Non si potrà dire di non essere stati avvertiti, dato che i varchi sono stati presidiati per tutto il mese dai vigili che hanno informato cittadini e turisti delle nuove misure.

Una notizia che continua a sollevate non poche polemiche in particolare da parte degli esercenti degli esercizi commerciali di questa zona, impauriti dalle ripercussioni economiche dalla scelta del Campidoglio, che a detta anche del Municipio ha attivato la misura senza un confronto, e che lamentano una situazione della mobilità pubblica e dei parcheggi al limite del disastro che rischia di divenire impossibile con il funzionamento delle ZTL.

Allo scattare dell attivazione il 13 farà eco una riunione tra tecnici del dipartimento Mobilità, polizia Locale, e rappresentanti degli assessorati ai Trasporti e al Commercio per fare un bilancio di questo primo mese di test per avere una fotografia dei flussi e di eventuali problematiche del sistema. Come quella di essere fallibile all’astuzia dei romani, che tra un inversione, una strada contromano e un marciapiede imboccato a mo di tangenziale le provano tutte per battere gli occhi elettronici.

Sarà da vedere chi avrà la meglio. Per il momento ad aver perso sono le categorie di commercianti, ristoratori e albergatori del Tridente.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY