Sport in piazza fa tappa a Rignano Flaminio

Un appuntamento voluto dal CONI e dalla Regione Lazio per portare nei territori alcune discipline sportive ancora poco praticate

Una palestra all’aperto con tecnici delle Federazioni e associazioni sportive pronti a far praticare a chiunque lo volesse una tra le 16 discipline sportive proposte. Sport in piazza è arrivato a Rignano Flaminio ed ha regalato una giornata all’insegna dell’attività fisica alle centinaia di persone accorse per l’occasione. Un appuntamento voluto dal CONI e dalla Regione Lazio per portare nei territori alcune discipline sportive che sono ancora poco praticate. L’augurio espresso dal sindaco di Rignano è proprio che presto tutti gli sport proposti possano essere fruibili dalla popolazione. Le iniziative sportive hanno coinvolto anche Roma, il I municipio ha ospitato “Una città a misura delle bambine e dei bambini” un torneo di minibasket che ha visto gli alunni delle scuole Di Donato e Bonghi partecipare alla manifestazione dedicata al tema della sicurezza. Il progetto “CONI e Regione compagni di sport” ha in programma nuovi eventi come quello ospitato dalla parrocchia romana del Corpus Domini a Massimina dove 60 bambini potranno praticare gratuitamente per due settimane diverse discipline sportive all’interno della manifestazione “Sport senza confini”.

Categories
Servizi

RELATED BY