Chi.a.r.a. La violenza di genere vista dagli studenti romani

85 studenti delle scuole superiori romane hanno partecipato a incontri con testimoni diretti

Un concetto elementare ma non scontato quello sostenuto dal progetto Chiara. L’iniziativa nasce dalla volontà di Roma Capitale di colmare il vuoto di educazione sulle molteplici forme della violenza di genere, ovvero della violenza perpetrata sulle donne in quanto tali. 85 studenti delle scuole superiori romane hanno partecipato a incontri con testimoni diretti. I temi dibattuti vanno dall’educazione emotiva alla gestione delle relazioni affettive, passando per l’approfondimento delle dinamiche di linguaggio e dei comportamenti tenuti sui social. Fondamentale aiutare le giovani donne a sentirsi libere di sviluppare la propria femminilità senza condizionamenti. Roma capitale vuole coinvolgere più studenti possibile. Un progetto che vuole dotare giovani ragazzi e ragazze degli anticorpi necessari per immunizzarsi dalla cultura della violenza e del possesso che mina trasversalmente la società.

Categories
Servizi

RELATED BY