Nuovi nati al Bioparco di Roma

Si allarga la famiglia del Bioparco con la nascita di 5 cuccioli speciali
Non è il Madagascar ma il Bioparco di Roma che dà i natali a una femmina di tapiro, due tamarini e due lemuri catta. Cinque cuccioli da far invidia alla costa meridionale dell’Africa e a cui ben presto toccherà dare un nome: sulla pagina Facebook dello zoo della Capitale, infatti, viene lanciato un sondaggio per scegliere il nome, tra quelli proposti dai guardiani, da attribuire alla piccola di tapiro.
Un mantello a strisce marroni e bianche, oltre a 20 Kg di morbidezza, caratterizzano la femmina, mentre per quanto riguarda i lemuri spicca ovviamente l’elegante coda ad anelli (questi ultimi sono particolarmente noti per le danze acrobatiche e l’atteggiamento socievole).
Con il parto gemellare si allarga anche la famiglia dei tamarini, una specie ad alto rischio d’estinzione in Africa per via delle numerose pratiche di deforestazione.
Non resta che augurare ai piccoli il benvenuto e una lunga vita nella Città Eterna.
Categories
Servizi

RELATED BY