Perquisizioni e arresti nei confronti dei Casamonica e dei Di Silvio: sgomberata una villa a Frascati

Riguardo l'enorme edificio, già confiscato e situato in via della Selvotta, la sua liberazione permette agli agenti di restituire in maniera definitiva l'immobile all'Agenzia per i Beni confiscati alle Mafie

Decine di perquisizioni nella periferia a est di Roma: le forze dell’ordine compiono l’ennesima stretta nei confronti dei Casamonica e dei Di Silvio. I carabinieri, la polizia e gli uomini del Gico della Guardia di Finanza setacciano in lungo e in largo abitazioni situate tra Borghesiana, Morena, Tor Bella Monaca, Romanina, Tuscolana e Castelli ottenendo 2 risultati importanti: lo sgombero della villa di Salvatore Casamonica lungo via della Selvotta e l’arresto di Giacomina, moglie di quest’ultimo.

Riguardo l’enorme edificio, già confiscato e situato a Frascati, la sua liberazione permette agli agenti di restituire in maniera definitiva l’immobile all’Agenzia per i Beni confiscati alle Mafie.

Importante anche l’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti della moglie del capoclan attualmente detenuto a Sassari in regime di 41 bis. La donna è stata portata via dalla villa dove stava scontando i domiciliari.

Categories
Servizi

RELATED BY