La notte dei Musei 2019. A Roma 60 mila visitatori

Aperta anche la Centrale Montemartini, che ha permesso di ammirare la mostra fotografica “Volti di Roma”

La cultura by night. 60 mila visitatori hanno scelto di visitare un museo romano al prezzo simbolico di 1 euro per l’edizione 2019 de “La Notte dei Musei”. Un’iniziativa promossa dall’ Assessorato alla Crescita culturale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento di Zètema. Fino alle 2 di notte le porte dei musei capitolini sono rimaste aperte ai visitatori. Nella capitale sono stati organizzati 100 eventi e circa 50 mostre. Hanno aperto le loro porte il MAXXI,i Mercati di Traiano,i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma a Palazzo Braschi, il Palazzo delle Esposizioni e l’Università La Sapienza. Aperta anche la Centrale Montemartini, che ha permesso di ammirare la mostra fotografica “Volti di Roma” oltre alle mostre permanenti che vedono reperti di età romana affiancati agli impianti di quello che fu il primo impianto pubblico di produzione di elettricità a Roma. Un appuntamento che vuole mostrare le potenzialità dell’offerta culturale romana anche a chi non è solito frequentare i luoghi della cultura in orari canonici.

Categories
Servizi

RELATED BY