Pallanuoto, Serie A1: la Lazio Nuoto batte il Savona 5-4 e conquista la salvezza diretta

Buona la partenza dei biancocelesti, compatti nell'assetto e cinici al punto giusto in zona d'attacco: le reti di Cannella, Colosimo e Leporale sembrano tranquillizzare il pubblico che, tuttavia, comincia a tremare quando prima dell'intervallo i liguri si rifanno sotto tramite 2 marcature

Un successo difficile, arrivato grazie pure a un briciolo di fortuna mai come stavolta determinante. Battendo 5-4 il Savona tra le mura amiche nella penultima giornata di regular season, la Lazio Nuoto ottiene la salvezza matematica e diretta, il che vuol dire risparmiarsi i play-out. Un traguardo fondamentale, soprattutto per come si erano messe le cose nelle ultime settimane.

Buona la partenza dei biancocelesti, compatti nell’assetto e cinici al punto giusto in zona d’attacco. Le reti di Cannella, Colosimo e Leporale sembrano tranquillizzare il pubblico che, tuttavia, comincia a tremare quando prima dell’intervallo i liguri si rifanno sotto tramite 2 marcature. La gara si fa sempre più tirata: le aquile segnano di nuovo, gli ospiti agguantano il pareggio poi, nel momento clou, arriva il sigillo finale. Il Savona trova la 5° rete ma, quando la palla varca la linea di porta, il tempo è già finito.

La gioia tra staff tecnico, dirigenza, giocatori e tifoseria è contagiosa. Alla luce delle incertezze sul futuro del club, questa salvezza ha un sapore speciale.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY