Premio Formentor. Annie Ernaux proclamata vincitrice a Roma

Nel corso degli anni il premio è stato capace di mettere in luce autori destinati a diventare dei mostri sacri della letteratura come Borges e Beckett.

Nasce come una congiura di letterati il premio Formentor che negli anni ’60 vide un gruppo di editori riunirsi per celebrare i talenti emergenti nel mondo letterario e al contempo contribuire alla crescita culturale della società a cui si rivolgeva. Quest’anno ha visto la giuria riunirsi in Campidoglio per proclamare la vincitrice. Il premio de las Letras 2019 va ad Annie Ernaux. Un riconoscimento che vuole rendere omaggio all’intera produzione letteraria dell’autrice francese. Nel corso degli anni il premio è stato capace di mettere in luce autori destinati a diventare dei mostri sacri della letteratura come Borges e Beckett. Un’affermazione importante per l’autrice e per la casa editrice che in Italia pubblica e traduce le sue opere. E come preannunciato in conferenza stampa dal vicesindaco di Roma dal 2020 tutti gli autori premiati dal Formentor saranno protagonisti del Festival Internazionale delle letterature di Roma. Festival che permette alle biblioteche capitoline di partecipare attraverso laboratori e dibattiti per portare la letteratura in tutti gli angoli della capitale.

Categories
Servizi

RELATED BY