Cultura, “Fotografi a Roma”: scatti d’autore a Palazzo Braschi

Marco Delogu, ideatore e curatore di Commissione Roma, è direttamente coinvolto nell'allestimento poiché in sala è possibile visionare alcune sue fotografie molto particolari: le foto esposte portano la firma di reporter come Alec Soth, Gabriele Basilico, Paolo Pellegrin e Anders Petersen

Scatti di varia natura, con obiettivi alle volte inaspettati, capaci di descrivere in maniera originale la Capitale d’Italia. Visitabile fino al 16 giugno, presso Palazzo Braschi, la mostra intitolata “Fotografi a Roma. Commissione Roma 2003-2017”. Si tratta di un’esposizione che include lavori confezionati in passato da reporter internazionali proprio per il progetto Commissione Roma. Il materiale, puntualmente acquistato, va di fatto ad arricchire l’Archivio Fotografico del Museo di Roma. In questo modo si restituisce uno sguardo contemporaneo sulla città.

Marco Delogu, ideatore e curatore di Commissione Roma, è direttamente coinvolto nell’allestimento poiché in sala è possibile visionare alcune sue fotografie molto particolari. Le foto esposte portano la firma di autori come Alec Soth, Gabriele Basilico, Paolo Pellegrin e Anders Petersen. Piuttosto curioso il lavoro presentato da quest’ultimo.

L’Archivio Fotografico del Museo di Roma conserva scatti che vanno dalla metà del 19° secolo ad oggi. Se i positivi risultano essere circa 30.000, i negativi ammontano invece a 50.000.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY