Arte, “The Club”: Nomas Foundation accoglie le opere di Emiliano Maggi

L'allestimento è parte del programma di Grand Tour Contemporaneo, progetto concepito in occasione della 58^ edizione della Biennale d'Arte di Venezia

Lavori in grado di coniugare tecnica e libertà espressiva, opere da visionare con attenzione contestualizzandole in quella che è la società odierna. Emiliano Maggi, artista romano classe 1977, espone all’interno degli spazi di Nomas Foundation il materiale incluso nella mostra intitolata “The Club” e visitabile in viale Somalia fino al prossimo 20 settembre.

L’esposizione si caratterizza per la presenza in sala di bozzetti, eseguiti su superfici per così dire “insolite”, e sculture sontuose. Se nel 1° caso sono evidenti messaggi che cercano di contrastare pregiudizi e discriminazione, gran parte delle sculture esposte sono esempio di armonia, di gusto per il bello, legata sempre alla volontà di comunicare qualcosa.

L’allestimento in questione è parte del programma di Grand Tour Contemporaneo, serie di mostre ed eventi dedicati all’arte dei giorni nostri: il progetto è stato concepito in occasione della 58^ edizione della Biennale di Venezia.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY