Arte, al Complesso Monumentale di San Pietro in Perugia la mostra “Luce, figura, paesaggio”

Se la cultura tardo manieristica di Federico Barocci e Ventura Salimbeni riesce a convivere con il filone classicista di Gian Domenico Cerrini e di Sassoferrato, il naturalismo di matrice caravaggesca tipico dei dipinti dello Spadarino, di Orazio e di Artemisia Gentileschi finisce per dialogare con l'espressività barocca di Pietro da Cortona, François Perrier e Pietro Montanini

Accendere i riflettori sull’enorme patrimonio artistico umbro risalente al 17° secolo. Questo l’obiettivo della mostra allestita all’interno del Complesso Monumentale di San Pietro in Perugia e intitolata “Luce, figura, paesaggio. Capolavori del Seicento in Umbria”. Curata da Cristina Galassi e aperta al pubblico fino al 30 giugno, l’esposizione include più di 60 lavori posizionati lungo 2 corridoi dando la possibilità ai visitatori di ammirare opere esposte di rado in passato.

Fondamentale, ai fini della realizzazione del progetto, la sinergia scaturita tra gli enti e le istituzioni del territorio coinvolte per organizzare il tutto. La Galleria Nazionale dell’Umbria, la Fondazione Marini Clarelli Santi, l’Università degli Studi di Perugia, l’Accademia di Belle Arti: ecco alcuni dei protagonisti del prezioso lavoro di reperimento del materiale disposto in sala a partire dal novembre scorso.

Il percorso è scandito da componimenti in grado di rappresentare le varie correnti, nonché tendenze, destinate ad affermarsi nel Seicento. Se la cultura tardo manieristica di Federico Barocci e Ventura Salimbeni riesce a convivere con il filone classicista di Gian Domenico Cerrini e di Sassoferrato, il naturalismo di matrice caravaggesca tipico dei dipinti dello Spadarino, di Orazio e di Artemisia Gentileschi finisce per dialogare con l’espressività barocca di Pietro da Cortona, François Perrier e Pietro Montanini. Sono proprio i disegni di quest’ultimo a caratterizzate la parte conclusiva della mostra, con paesaggi dalle tonalità oscure impressi su tele dalle grandi dimensioni.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY