Editoria, nel nuovo libro di Franco Seguiti gli anni d’oro dell’Omi

Al Teatro Vittoria, nel cuore di Testaccio, ex atleti, un tempo tesserati proprio dal club romano, prendono parte alla presentazione del volume scritto con una lucidità sorprendente dall'autore classe 1928

Ricordi, analisi, riflessioni. Ecco solo alcune delle componenti che caratterizzano l’ultimo libro firmato da Franco Seguiti intitolato “Speranze, successi e miserie del calcio dilettantistico e… non solo”. L’autore, che ha dedicato praticamente tutta la propria vita alla disciplina sportiva più apprezzata dagli italiani, riavvolge il nastro andando a rievocare alcune delle vicende maggiormente significative e vissute da lui in 1^ persona in qualità di dirigente del GS Omi, glorioso club romano.

Al Teatro Vittoria, nel cuore di Testaccio, ex atleti, un tempo tesserati proprio dall’Omi, prendono parte alla presentazione del volume scritto con una lucidità sorprendente dall’autore classe 1928. In sala pure Giancarlo De Sisti che, come i vari Bruno Conti, Agostino Di Bartolomei ed Erasmo Iacovone, deve tanto a quella società di caratura nazionale.

Nel giro di pochi decenni, si sa, il calcio e il metodo di lavoro applicato soprattutto nel settore giovanile sono cambiati. Leggere il testo di Seguiti permette di respirare atmosfere genuine tipiche di epoche lontane dove lo sport era concepito e vissuto in maniera senz’altro più leale.

Categories
Servizi

RELATED BY