“La comunità che educa”. Le scuole romane premiate in Campidoglio

Un appuntamento che mira a mettere in luce l'importanza del ruolo degli educatori

La prima giornata delle scuole di Roma si apre con l’inno alla gioia di Beethoven. L’inno europeo è seguito da quello italiano. I due brani sono stati eseguiti da due delle scolaresche ospitate in Campidoglio per una giornata dedicata alla comunità che educa. Un appuntamento che mira a mettere in luce l’importanza del ruolo degli educatori. Un messaggio in controtendenza negli ultimi anni. Durante l’incontro sono state premiate diverse scuole per i progetti educativi che spaziano dalla musica all’innovazione passando per temi come l’inclusione e il bullismo. Ripensare l’educazione scolastica modulandola in base alle esigenze degli alunni senza svilire il ruolo dei formatori è questa la sfida che il mondo della scuola si trova di fronte a Roma e nel Paese intero.

Categories
Servizi

RELATED BY