Spari in pieno giorno a Cinecittà: le reazioni dei residenti

Dicono di non avere paura e che cose così sono all'ordine del giorno. Altri sono consapevoli del pericolo scampato e ripongono speranze nelle forze dell'ordine

5 colpi sparati in pieno giorno a via Flavio Stilicone a Don Bosco, nel quartiere di Cinecittà. non si è trattato del set di una puntata di Gomorra, ma di un regolamento di conti forse, contro due uomini del posto di 50 e 60 anni (i nomi), con precedenti tra le altre cose per droga e noti avventori del Bar Petit. Sapevano di trovarli li, i due uomini che a viso coperto da casco integrale e in sella ad uno scooter li hanno raggiunti. Uno è sceso, si è diretto verso di loro ai tavolini dove sedevano e pistola in mano ha sparato ben 5 colpi. Uno a segno nel ginocchio di uno dei due uomini seduti al bar, il secondo ha colpito di striscio l’ altro, uno prende una macchina parcheggiata e due si conficcano nella vetrina dell edicola accanto al bar. Passata la giornata di paura, il quartiere sembra tornare alla normalità e per molti, almeno a parole, la paura non è di casa. Mentre la vicenda diventa cavallo di Troia politico anti-Raggi.

Ma poteva essere una strage, e alcuni ne sono consapevoli.

Categories
Servizi

RELATED BY