Il 13 aprile a Roma è di nuovo Formula E. Ecco le novità

Si potrà assistere alla sessione di collaudo in pista delle Gen2, alle prove libere del nuovo campionato Jaguar IPace eTrophy. Previste anche competizioni di discipline paralimpiche

35 mila spettatori a Roma e 35 milioni di telespettatori i 90 Paesi del mondo. Sono i numeri promessi dalla quinta edizione del Campionato ABB Fia Formula E che, per la seconda volta, farà tappa all’Eur il prossimo 13 aprile. La sindaca di Roma Virginia Raggi e il fondatore della formula E Alejandro Agag hanno presentato l’evento. Quest’anno dal 12 aprile l’area della gara sarà accessibile gratuitamente a tutti per partecipare alle numerose attrazioni organizzate nel “villaggio verde”. Sarà possibile approfondire la tematica del risparmio energetico e delle emissioni zero. Si potrà assistere alla sessione di collaudo in pista delle Gen2, alle prove libere del nuovo campionato Jaguar IPace eTrophy. Previste anche competizioni di discipline paralimpiche. Un appuntamento che lascerà in dono al quartiere l’installazione di telecamere di sicurezza lungo il percorso del tracciato.Dopo l’edizione 2019, l’appuntamento con la velocità verde si rinnoverà per altri tre anni. Già l’anno prossimo debutteranno le vetture Mercedes Benz e Porche.

Categories
Servizi

RELATED BY