Depuratore Acea. I residenti del Torrino contro i miasmi

A provocare i cattivi odori lo scarico dei fanghi che passano dai silos ai camion

Non solo Tmb Salario, a Roma il problema dei miasmi riguarda anche i quartieri del Torrino e di Decima. La zona a sud della capitale ospita infatti uno dei più grandi depuratori di acque reflue d’Italia di proprietà di Acea Ato 2. I miasmi sono prodotti dallo scarico dei fanghi che passano dai silos ai camion. Una situazione che peggiora durante il fine settimana poiché l’impianto si ferma e molti fanghi si accumulano. E ai cittadini non resta che tapparsi in casa. La richiesta dei residenti ad Acea è di rispettare il piano di interventi concordati al fine di ridurre al minimo la produzione di cattivi odori.

Categories
Servizi

RELATED BY