Il futuro sarà delle macchine o degli uomini?

Un convegno alla Camera di Commercio di Roma ha affrontato il tema e fatto il punto su pro, contro e possibili scenari futuri

Nell’ambito delle iniziative previste per Aspettando Maker Faire Rome e Aspettando Data Driven Innovation, si terrà l’evento L’uomo nell’era dell’intelligenza artificiale, organizzato da Maker Faire Rome, Data Driven Innovation 2019, Camera di Commercio di Roma e il suo Punto Impresa Digitale, in collaborazione con Università degli Studi Roma Tre e Ambasciata degli Stati Uniti d’America.

Qual è e quale sarà il ruolo dell’intelligenza artificiale nelle nostre vite? Quale influenza avrà nei nostri comportamenti? Cosa cambierà nel mondo della produzione e nei consumi?
L’avvento dell’AI può essere definito il protagonista dell’inizio del terzo millennio. C’è chi prevede che entro pochi anni darà inizio a una nuova età dell’oro. Ma c’è anche chi, come James Barrat, autore del libro “Our Final Invention: Artificial Intelligence and the End of the Human Era”,  è convinto che l’Intelligenza Artificiale segnerà la fine dell’età dell’uomo, se non costruiamo una “scienza” in grado di gestirla.

Categories
Servizi

RELATED BY