Orfeo ed Euridice di Gluck al Teatro dell’Opera di Roma

La prima si terrà il 15 marzo e poi in replica 17, 19, 21 e 22 marzo.

Un uomo scende negli inferi per riportare in vita la sua compagna. Ma non riesce a resistere alla tentazione di guardarla prima di essere tornati sulla terra e così la perde per sempre. È questa i estrema sintesi la storia di Orfeo ed Euridice, narrata in centinaia di versioni ma con al centro sempre i due temi che attanagliano le vicende umane Eros e thanatos ovvero le pulsioni di vita e quelle di morte. Torna dopo 50 anni al teatro dell’opera di Roma l’Orfeo ed Euridice di Gluck. Al debutto Robert Carsen alla regia e Gianluca Capuano alla direzione. Interpreta Euridice Mariangela Sicilia. La prima si terrà il 15 marzo e poi in replica 17, 19, 21 e 22 marzo.

Categories
Servizi

RELATED BY