Formula E, ad aprile il Gran Premio a Roma: presto il Campidoglio incontrerà cittadini e commercianti

Il confronto con quelle persone che rendono viva e produttiva una delle aree maggiormente estese della Capitale, arriva dopo un opportuno dialogo tenutosi a Palazzo Senatorio insieme ai cosiddetti Mobility Manager

La marcia di avvicinamento al prossimo Gran Premio di Formula E organizzato a Roma va avanti. Per quanto manchi ancora un mese abbondante alle prove e alla gara che si svolgeranno sul tracciato allestito all’Eur, l’amministrazione capitolina vuole che nei giorni precedenti o successivi all’evento chi vive o lavora in zona non abbia troppi problemi. Ecco perché l’assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili di Roma Capitale, Daniele Frongia, ha incontrato alcuni membri del Municipio IX: un summit indetto per definire il piano di azione finalizzato al coinvolgimento di operatori commerciali e abitanti del quartiere. A breve ci sarà un’importante riunione tramite la quale capire insieme come ovviare ad eventuali disagi causati dalla chiusura al traffico veicolare, nonché pedonale, di alcune strade.

Il confronto con quelle persone che rendono viva e produttiva una delle aree maggiormente estese della Capitale, arriva dopo un opportuno dialogo tenutosi a Palazzo Senatorio insieme ai cosiddetti Mobility Manager delle grandi aziende, degli alberghi, degli istituti scolastici e delle Pmi dell’Eur.

Da una parte c’è l’esigenza di rendere fluida la viabilità nonostante le inevitabili deviazioni comportate dall’allestimento del circuito, dall’altra quella di tutelare la promozione del territorio e la salvaguardia degli operatori economici, delle reti di commercianti e dei cittadini dell’intero quadrante: sfida non semplice ma da affrontare per il bene di Roma.

Categories
Servizi

RELATED BY