Per il PD si apre l’era Zingaretti

Nicola Zingaretti è il nuovo Segretario del Partito Democratico, eletto con quasi il 70% delle preferenze. Oltre 1 milione e mezzo i cittadini al voto

Il popolo del Partito Democratico si rianima e fa sentire di esistere ancora. E lo fa eleggendo a gran voce e con grandi numeri (un milione e 700mila persone) Nicola Zingarrtti come Nuovo segretario del PD. Anche qui le cifre parlano chiaro, con quasi il 70% dei votanti che ha individuato nel presidente della regione Lazio e neo segretario la figura giusta per ricompattare sotto una bandiera fino ad ora a mezz asta la frazione di centro sinistra del paese.

Ma cosa è cambiato dal disastro dello scorso anno che aveva di fatto sancito la morte (apparente) del partito?

Un anno di governo giallo verde. Che aveva strappato non pochi consensi dalle fila del PD. E dopo un anno di prova, una parte di quegli italiani – che facilmente credono alle promesse ma altrettanto velocemente le rimandano poi indietro al mittente e che avevano cambiato bandiera, forse si sono ricreduti.

Perché se si temeva per l’affluenza, con un obiettivo di un milione ai gazebo, questa è stata massima. Se si temeva per la legittimazione di Zingeretti, che non solo doveva vincere ma doveva farlo con grande distacco, il quasi 70% gli evita il ballottaggio (fissato al 50%) e gli è valsa la resa (immediata a neanche un ora dalla chiusura delle votazioni) degli avversari. Che prima avevano cercato di rendergli la vita difficile, vedi in particolare Renzi che le ha tentate tutte per rallentarne la corsa, come L ingresso tardivo di Giachetti, più un richiamo per allodole che un vero avversario il quale però non ha indebolito i numeri di Zingaretti, e ora si compattano invece dietro le fila – corpose – del vincitore.
Perché si possa davvero parlare di una rinascita del Pd ne scorrerà acqua sotto i ponti. L’auspicio, è che la creatura non uccida il suo creatore, sfatando così quel destino che ultimamente sembrava scritto nel DNA del Partito democratico

Categories
Senza categoria

RELATED BY