Metropolitan, Airone, Apollo: ex cinema tornano a nuova vita

Presentato un piano di riqualificazione a carico di privati per il rilancio degli immobili e contestualmente delle aree urbane che li ospitano

Nonostante la location incredibile, posta all’inizio di via del corso, da dieci anni il cinema Metropolitan versa nel totale abbandono. Ora, un piano di riqualificazione da 7 milioni di euro a carico della proprietà dell’immobile sta per prendere il via e vedrà coinvolti anche altri due cinema, questi di proprietà del Comune di Roma – l’Airone nel VII Municipio e l’Apollo nel I Municipio (che sarà finalmente liberato anche dall’amianto che ancora ricopre il tetto), ristrutturati reinvestendo i 7 milioni di oneri di urbanizzazione versati al Comune per rimettere in piedi il Metropolitan.

Già votato in giunta e in attesa di passare la conferenza dei servizi, il progetto, come spiegato dalla Sindaca Raggi, punta a rilanciare non solo gli edifici in se ma anche il contesto strategico per la città nel quale tutti e tre si trovano.

Oltre alla sala da 99 posti, il nuovo Metropolitan strizzerà anche l’occhio alla vena commerciale della zona in cui si trova, con uno spazio di 1.800mq destinato ad uso commerciale di qualità, ritornando alla primissima vocazione dello stabile, ed uno molto più piccolo destinato ad uffici.

Categories
Servizi

RELATED BY