I giovani e il loro futuro, Domenico De Masi presenta la sua ricerca alla Camera di Commercio di Roma

Secondo il sociologo del lavoro, i romani hanno la fortuna di vivere in una città post-industriale, vantaggio di non poco conto alla luce della crisi economica globale

Intuire il domani cercando di capire quali opportunità si andranno a creare. La Camera di Commercio di Roma ospita il sociologo del lavoro, Domenico De Masi, chiamato a presentare l’approfondimento della sua ricerca intitolata “Roma 2030 – Giovani, ricerca e innovazione. Storie di ordinario futuro”.

Se da qui ai prossimi 10 anni la Capitale d’Italia manterrà il trend che ad oggi la caratterizza, lo scenario sembra destinato a diventare sempre più decadente. Tuttavia, come sottolinea proprio De Masi, i romani hanno la fortuna di vivere in una città post-industriale, vantaggio di non poco conto, per assurdo, alla luce della crisi economica globale.

Lo studio portato avanti da De Masi induce quindi a trovare soluzioni rapide ed efficaci, se non altro perché le previsioni di crescita rimangono basse. Al di là di tutto c’è fiducia rispetto alle abilità di chi nel 2030 dovrà imporsi nel mondo del lavoro.

Categories
Servizi

RELATED BY