Cocaina nascosta dentro accendini e custodie di rullini, in manette un pensionato di 67 anni

Le manette sono scattate all'altezza di via Tamburrano, dove i militari, casualmente in transito lungo la strada a bordo di una volante, hanno deciso di entrare in azione una volta assistito ad una manovra azzardata compiuta dalla vettura condotta dal malvivente

Dosi di cocaina nascoste all’interno di accendini e custodie di rullini fotografici. Ecco quanto scoperto dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Montesacro che hanno provveduto ad arrestare il possessore della sostanza stupefacente, un romano di 67 anni, con alle spalle diversi precedenti penali, accusato di detenzione ai fini di spaccio.

Le manette sono scattate all’altezza di via Tamburrano, dove i militari, casualmente in transito lungo la strada a bordo di una volante, hanno deciso di entrare in azione una volta assistito ad una manovra azzardata compiuta dalla vettura condotta dal malvivente. Intercettato il mezzo, i carabinieri hanno notato all’interno dell’automobile la presenza di diversi accendini nonché di custodie di rullini con dentro, per l’appunto, polvere bianca pronta per essere piazzata sul mercato.

Come riferito dagli investigatori, il peso complessivo della cocaina rinvenuta sul posto, suddivisa in più di 50 dosi, sarebbe stato di circa 26 grammi. Recuperati inoltre 425 euro, provento della pregressa attività illecita. Il soggetto, da tempo in pensione, è stato prima condotto in caserma, quindi portato nella propria abitazione per scontare gli arresti domiciliari.

Categories
Servizi

RELATED BY