Cultura, ecco il nuovo decreto per le aperture gratuite dei musei

Se da ottobre a marzo ogni 1^ domenica del mese gli ingressi saranno liberi, d'ora in avanti ci sarà una settimana all'anno in cui si potranno visitare i musei senza pagare

Un tentativo concreto di incentivare le persone a conoscere la bellezza di siti storici presso i quali recarsi in maniera sempre più abituale. È una volontà del genere ad indurre il Mibac ad aumentare i giorni di gratuità nei propri musei, così come nei Parchi Archeologici, nel corso dell’anno solare.

Alberto Bonisoli, ministro ai Beni e alle Attività Culturali, annuncia novità importanti incluse in un decreto che entrerà in vigore a partire dal 28 febbraio. Se da ottobre a marzo ogni 1^ domenica del mese gli ingressi saranno liberi, d’ora in avanti ci sarà una settimana all’anno in cui si potranno visitare i musei senza pagare. Per quanto riguarda il 2019, ciò si verificherà in occasione della settimana della Cultura che si celebrerà al 5 al 10 marzo prossimi.

Le buone notizie non finiscono qui. Perché da gennaio a dicembre ogni Direttore potrà scegliere come distribuire sul calendario altre 8 giornate di accessi liberi all’interno dei siti del Ministero. Chi vorrà potrà addirittura aumentare il numero dei giorni, limitando magari l’ingresso senza biglietto ad alcune fasce orarie fino al raggiungimento di una misura complessiva di 8 giorni.
Il decreto in questione conserva le gratuità per tutti i minorenni e per alcune tipologie di studenti e docenti, oltre che per categorie già protette in passato come i portatori di handicap. Inoltre, a meno che non si disponga del requisito per la gratuità, il regolamento riduce il costo del biglietto per quei ragazzi che vanno dai 18 ai 25 anni, i quali pagheranno sempre e soltanto 2 euro.

A quanto pare sarebbe in preparazione anche un sito dedicato alle gratuità dei singoli musei statali: navigando su tale piattaforma sarà possibile consultare una “mappa” al fine di orientarsi conoscendo meglio le offerte preparate dai vari siti.

Categories
Servizi

RELATED BY