La sanità del Lazio a portata di click

Presentato dal presidente Zingaretti il nuovo portale Open Data che raccoglie tutti i dati sanitari dei residenti nella Regione

Pianificare e gestire la salute sul territorio laziale sarà molto piùù facile d’ora in poi. La Regione lazio entra infatti nel nuovo millennio della sanità grazie al nuovo open data www.statosalutelazio.it sviluppato dal Dipartimento di Epidemiologia della ASL Roma 1. un concentrato di dati sullo stato di salute della popolazione residente nella Regione, aperto e a disposizione di tutti con

1 Sezione dedicata ai dati demografici e 5 Sezioni dedicate agli indicatori di salute (Frequenza delle malattie, Incidenza dei tumori, Cause di ricovero e morte, eccetera)

alle quali si aggiunge la Sezione Sintesi dello stato di salute, la vera chicca, dove sarà possibile selezionare il territorio di interesse per averne in un click tutte le principali informazioni sanitarie.

E dal quadro fornito già emergono dati interessanti. Natalità in diminuzione (-20%), con solo 8 nati ogni 1000 residenti nell’ultimo anno, ma diminuisce anche il tasso di mortalità (-16%) e migliora l’aspettativa di vita, 80 anni nei maschi e 84 nelle donne. Diminuisce del 28% il tasso di ospedalizzazione, in particolare per infarto e per ictus, patologie dimezzatesi nel”ultimo periodo. Dato negativo invece, per l’incidenza di tumore del polmone (+18%) e la conseguente mortalità (+11%), mentre negli uomini il trend è opposto. Dati come questi saranno i mattoni con i quali pavimentare la strada del benessere e della buona sanità.

Categories
Senza categoriaServizi

RELATED BY