Pre-seed: sbocciano i primi semi

Presentati i primi risultati del bando della regione Lazio per l'imprenditorialità

64 progetti (41 startup innovative e 23 spinoff) per un contributo complessivo di 2,8 milioni di euro. Tra questi, sistemi di controllo remoto per le abitazioni, videogames che consentono ai giovanissimi di imparare la matematica divertendosi, e birra idroponica per i più grandi.

Questi alcuni dei progetti realizzati con il sostegno del bando pre-seed della regione Lazio, pensato per supportare la creazione e il consolidamento di startup innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e le iniziative di spin-off della ricerca universitaria, e premiati presso la We Gil di Roma dal presidente Nicola Zingaretti alla presenza dall’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Gian Paolo Manzella.

E mentre il bando è ancora aperto, la regione presenta le prossime iniziative regionali per la promozione dell’imprenditorialità tra i giovani. Come “Startupper School Academy”, programma regionale che punta alla promozione dell’imprenditorialità e della creatività a partire dalle scuole del Lazio attraverso formazione in classe, attività presso gli incubatori di impresa regionali, challenge e competizioni tra gli studenti. Un progetto che a sin qui coinvolto 494 istituti scolastici, oltre 15.000 studenti e 900 docenti.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY